Cos’è ATTIMO

ufficial-attimo-brand

ATTIMO è un progetto europeo sul turismo accessibile, sostenuto da COSME, il programma per la competitività delle imprese e le PMI (piccole e medie imprese) 2014-2020.

Il progetto mira a sviluppare due itinerari transnazionali di turismo, basati sul patrimonio religioso e culturale e sulla tradizione eno-gastronomica di due bellissime aree rurali in Italia e in Austria. I due percorsi sono stati disegnati in Italia nel territorio dei Colli Berici in Veneto e in Austria, in tutta la Stiria meridionale e occidentale. Gli itinerari collegano alcuni dei più bei punti di interesse per i turisti desiderosi di immergersi nella cultura regionale: seguendo le orme di San Giacomo e visitando chiese e monumenti storici o degustando cibo e vino in pittoresche cantine e taverne, a piedi o in bicicletta, avvalendosi anche alcuni percorsi ciclabili lungo gli itinerari.
Con la partecipazione degli attori di tutta la filiera turistica delle due regioni (dai trasporti, al patrimonio culturale, alle strutture ricettive, alle istituzioni), è stato predisposto un piano d’azione per lo sviluppo delle informazioni sugli itinerari tramite l’identificazione dei collegamenti fra tutte le attrazioni e i servizi grazie al cosiddetto “Intermodal Journey Planner”, che verrà reso disponibile entro la fine di maggio 2017.
Sarà disponibile un’ampia gamma di informazioni sugli itinerari ATTIMO attraverso un SITO WEB e un PLANNER INTERMODAL JOURNEY, in particolare le informazioni sulle condizioni di accesso di tutti i punti di interesse in quanto il personale ATTIMO e gli operatori del turismo, coinvolti nel loro sviluppo, hanno raccolto e condiviso le caratteristiche di accessibilità degli alloggi, dei siti culturali e sportivi e delle strutture all’interno del progetto.
Tutti gli operatori del turismo coinvolti negli itinerari hanno ricevuto una formazione sul turismo accessibile e sull’attenzione ai clienti (attraverso i workshop e i materiali formativi forniti da ATTIMO) in modo da essere pronti a ospitare persone con esigenze specifiche di accessibilità.
Gli utenti saranno in grado di scegliere l’itinerario che preferiscono e le attrazioni che intendono visitare a seconda dei loro interessi e bisogni. Il sito web e l’Intermodal Journey Planner riporteranno tutte le informazioni necessarie per raggiungere e muoversi lungo tutti gli itinerari, godere delle risorse del territorio e usufruire dei servizi.